SIMONA SICLARI Contattami Contact

TESTIMONIANZE

WORKSHOPS & RETREATS


 Davide Monguzzi – Italia – Fondatore di OlisticMap.it

“Tantric Activation & Ecstatic Art” e’ un lavoro di grande profondita’ che in poche ore mi ha riportato in connessione con me stesso attraverso un percorso originale che non avevo mai avuto modo di conoscere, di esplorare e sopratutto basato sul respiro, sulla musica e su un viaggio straordinario all’interno di noi stessi. Grazie. 

Care Simona & Sarah, 24 ore dal nostro seminario “Tantric Activation & Ecstatic Art” volevo darvi un feed back: porto con me l’immagine di un momento di Gioia e Luminosità un momento di Bellezza che nutre. Il seminario ha prodotto una grande sensazione di rilassamento, di Grazia e Armonia e a 24 ore dal termine persiste il desiderio di raccoglimento e di rimanere in connessione con me stesso. Prosegue anche la connessione con il respiro ampio e totale. Ho dormito a lungo quasi tutto il giorno e continuerei a dormire, sono emerse all’improvviso anche delle forti immagini del passato che ho visualizzato con chiarezza e mi hanno fatto riflettere.

È stata un’esperienza leggera che è scivolata come per gioco in punta di piedi attraverso la musica, il respiro, la libera espressione fino alla performance gestuale artistica liberatoria che ci ha divertito molto e connesso ancora più profondamente con noi stessi e con gli altri. 

La vostra conduzione Simona & Sarah è stata impeccabile: piena di Verità e di Presenza luminosa e amorevole. Il luogo semplicemente perfetto. Bello il gruppo.

Il seminario adotta una formula molto originale e particolare, una formula totalmente esperienziale con pochissima teoria e di conseguenza poca mente. È una formula interessante e intelligente. Un momento olistico ludico molto magico.

Molto affascinante il rapporto intensità-leggerezza-durata che in poche ore permette di fare così tanto.

Grazie di cuore.

Un caro abbraccio,

Davide


 Chiara Mussari – Italia/USA – PHD

Ciao, allora cerchero’ di descrivere l’esperienza fatta oggi in poche parole anche se effettivamente e’ impossibile trovare le parole giuste. Quello che posso dire e’ che è stata un’esperienza estremamente intensa, che non ho fatto un’esperienza del genere mai in vita mie ad era quello che stavo cercando. E’ veramente dfficile descrivere a parole quello che ho provato pero’ posso dire che per la prima volta ho sentito di potermi veramente arrendere, di poter finalmente sentire il mio corpo, senza preoccuparmi del mondo esterno, senza preoccuparmi del giudizio non solo degli altri ma soprattutto del mio stesso giudizio. Ed una volta che ho fatto questo, senza rendermene conto, è stato li che ho iniziato a sentire tutte le emozioni possibili ed inimmaginabili: le sensazioni, emozioni, il calore nel corpo, soprattutto in certi punti e ho veramente ho capito che il mio corpo può muoversi senza controllo, che c’è qualcos’altro che controlla tutto ciò. Basta, perche senno’ rischio di inserirmi in un Vortice da cui vengo fuori. Grazie a Simona, grazie a Sarah perche’ e’ stata un’esperienza veramente meravigliosa!

Sono Chiara Mussari, italiana di origine, ma mi piace pensare di essere cittadina del mondo. Al momento sono in una fase di transizione per cui non ho un lavoro. Non ho figli. Ho conosciuto Sarah agli inizi di giugno in occasione di un ritiro nelle Crete Senesi e il mio desiderio di continuare un percorso di crescita personale mi ha portato a partecipare a questo evento “Tantric Activation & Ecsatic Art” a San Colombano al Lambro un paio di giorni fa. E sono grata al mio amico Antonio che ha accolto la mia volontà di partecipare accompagnandomi in questa avventura. Non le sarò mai abbastanza grata per avermi regalato un’esperienza come questa che non dimenticherò e che aggiunge un tassello fondamentale al mio desiderio di andare avanti in questo percorso. 

Un evento unico prima di tutto perché ogni evento e ogni momento della vita sono unici e irripetibili, secondo, perché sia Sarah che Simona hanno saputo dare ognuna a suo modo il loro tocco personale che lo hanno reso unico. 

La pratica del “Tantric Activation” ha lasciato un segno indelebile. Quando Simona ha brevemente spiegato quelle che potevano essere le varie reazioni e le possibili risposte del corpo, ho subito pensato che non avrei esperito nulla di ciò che stava descrivendo. Poi quando la pratica è iniziata, con grande stupore del mio stesso ego che stava lì ad osservare in qualità di testimone, ho iniziato a sperimentare un mondo di cose a me sconosciute. Non so se sia giusto usare certe parole, ma credo di aver avuto degli orgasmi estesi per tutto il corpo. Orgasmi non genitali, ma forse più intensi. Non avevo mai sentito la vitalità della mia stessa energia così. Il mio corpo si è riempito di calore a partire dal basso fino a far esplodere il mio cuore. La mia anima rideva a crepapelle, era felice, ricca di gioia e di amore. Il mio corpo sudava dalla testa ai piedi, il fuoco si era impossessato di me. La mia mente si intrometteva di continuo nel tentativo di spiegare razionalmente ciò che stava succedendo, era come stare in una lotta tra Ego ed Essere. E per la prima volta in forma davvero eclatante, l’Ego si è arreso all’imponenza e alla magnificenza dell’Essere, a qualcosa di molto più grande. Una sorta di lotta tra il Bene e il Male dove, come in tutte le favole a lieto fine, il Bene vince su tutto. Ci sono stati momenti di ombra, immagini sfocate di mostri da sconfiggere, ma del resto tutti noi abbiamo delle paure da abbattere e dei traumi, più o meno grandi, da superare, ma in questa sessione sono stati protagonisti l’amore verso me stessa, la gioia, la contentezza, l’incredulità, il piacere. Per la prima volta ho toccato con le mie mani la mia energia, ne ho validato l’esistenza ed è da questa nuova scoperta che voglio continuare il mio cammino. È su questa energia che sento la forte necessità di lavorare. 

Mi sono trovata benissimo e con un bel gruppo. Tanta energia positiva. La mia rete di connessioni si espande e questo mi riempie il cuore. Sarah e Simona sono meravigliose!

Sono arrivata al seminario abbastanza esausta e oggi, dopo soli due giorni mi sento ancora esausta ma carica di un’energia inesauribile…starò a vedere cosa succederà nei prossimi giorni. Rifarei quest’esperienza tutti i giorni se potessi!

Vivamente consigliato!

__________________________________________________________

Di recente ho partecipato a quest’altra esperienza “Awaken Your Magnetic Feminine Essence Retreat – The Initiation” in Trentino dove sono rimasta incantata dalla natura incontaminata del luogo. Per pochi ma intensi momenti ho sentito di essere un tutt’uno con quella natura, con il fiume, le montagne e i colori di quei fiori meravigliosi ancora impressi dentro di me. La mia mente durante i tre giorni si è lentamente acquietata assaporando le profondità del silenzio, del dono del silenzio di cui ho potuto godere non solo da sola, ma anche insieme alle donne meravigliose che hanno fatto parte di questi giorni intensi. Il silenzio mi ha pervasa, regalandomi la possibilità di sentirmi e ascoltarmi più profondamente. Risvegliare il potere sciamanico, quel potere guaritore potrebbe essere un percorso lungo e fatto di alti e bassi, ma questa è la strada. Questo potere dormiente si sta lentamente risvegliando…Nel risveglio del sabato mattina ho rincontrato la Chiara bambina, quella bellissima bambina che ballava e cantava con un microfono finto a squarciagola, nel salotto di casa, noncurante del giudizio esterno, del quale di certo non era neanche consapevole. Tornare ad ESSERE.. fluire con la vita, dentro di essa. Cos’altro ho imparato? Che nell’esprimermi con il corpo posso dire molto di più che con le parole, e posso ditruggere barriere che sembrano insormontabili, liberarmi di pesi enormi, di dolori che faccio fatica a lasciar andare.

Grazie Simona per aver facilitato tutto ciò e grazie a Giovanna ed Elena, coraggiose compagne di avventura!

Certamente consigliato anche questo!!


 Raffaello Cavaggioni – Italia – Musicista

Simona mi ha inebriato, la sua sensualità e delicatezza mi hanno toccato profondamente e dato la possibilità di abbandonarmi durante i suoi gruppi. Ho partecipato a due workshops condotti da lei in un evento tantrico tenutosi in Emilia: l'”Arte dell’Intimita'” e “Tribal Tantric Meditation/Belly-to-Belly”. Nel primo gruppo ho vissuto come potevo essere Piacere semplicemente muovendo il corpo, un’esperienza che mi ha concesso di gioire di me con naturalezza. Nel secondo gruppo ho sperimentato e sono entrato in Connessione ed Intimità in modo abbastanza diretto con le donne; la parte interessante è stata farlo con un’uomo e sentire la resistenza iniziale e un pó alla volta il dolore di essere in intimità con un fratello, pancia a pancia, cuore a cuore, quest’esperienza mi ha aiutato a sciogliere dei giudizi che ho sul maschile, sull’essere uomo e sull’Amore. Meraviglia. Grazie Simona.


 Giovanna Vanna – Italia – Filosofa

“Awaken Your Magnetic Feminine Essence Retreat – The Initiation”, in Trentino.

E’ stata un’esperienza straordinaria, totalizzante, meravigliosa, piena di gioia e Luce. E’ stato un risveglio vero e proprio, ho scoperto la mia vera essenza femminile, la mia natura, la gioia di essere donna, di essere connessa con madre terra e il grembo cosmico più di quanto immaginassi. Ho ri-scoperto la mia divinità perché parte di un cosmo eterno e infinito cui attingere: sapere, intuizione, saggezza, forza, energia. Si può viaggiare oltre le porte del tempo, oltre gli ostacoli visibili, oltre ogni resistenza imposta dalla nostra ragione. Ho messo a nudo la mia anima, le mie fragilità, le mie paure, i miei limiti, non è stato facile ma ho capito che tutte queste cose posso essere affrontate e risolte…
Ho condiviso tutta questa Meraviglia con le sorelle Chiara Mussari, Elena Ghirardo, Simona Siclari, esseri meravigliosi, bellissime creature e che non posso che ringraziare chi ha permesso che tutto questo accadesse.

__________________________________________________________

Sono ritornata alla seconda edizione di “Awaken Your Magnetic Feminine Essence Retreat – The Initiation”, questa volta in Piemonte.

Quando ci si connette profondamente tutto il nostro essere diventa un tutt’uno con l’ambiente circostante, è come una sorta di fusione che prende ogni singola cellula e la porta verso il nucleo di Madre Terra.
Mi è stato concesso di fare ancora, questo viaggio dentro la parte più intima e profonda del mio essere; conoscere me stessa per risvegliare l’essenza femminile e magica che c’è in ognuna di noi. E’ stato come percorrere sentieri nuovi e vie amorevoli, senza spigoli, con forme morbide e arrotondate. L’ empatia, è stata un elemento essenziale della comunicazione che ha permesso un ascolto in silenzio, a volte difficile ma la concentrazione ha permesso di essere attivamente in ascolto cercando di entrare nel mondo dell’ altro. La straordinarietà di questo ritiro è stato l’eterogeneità delle donne presenti, provenienti da culture ed etnie diverse, questo ci ha fatto sentire davvero figlie della stessa Madre Terra. Le vibrazioni positive si sono diffuse nella aria e l’ energia generale si é alzata, ci siamo sentite amate e accettate, incoraggiate ad esprimere sé stesse. Credo che per migliorare la connessione con le altre persone, sia necessario partire da sé stessi. Un grazie a Simona Siclari, che con la sua grande professionalità riesce sempre a trattare con estrema delicatezza e cura, un argomento che ancora oggi è considerato tabù.


 Alessio Di Renzo – Italia – Sport Coach

Simona e’ una ragazza che trasmette all’inizio una cosa, ma non sai ben descriverla. Lo capisci durante i suoi workshops, nel senso che lei ha una dolcezza ma una forza nel guidare le persone che sono all’interno del gruppo. Io ne ho fatti due “L’Arte dell’Intimita'” e “Tribal Tantric Meditation” e sono stati due momenti molto forti, dove inizialmente c’e’ la testa che lavora, ma poi con il Respiro profondo, il Contatto con le altre persone, con i compagni che ho trovato mi ha fatto andare in un altro Mondo. Una delle cose in particolare che non mi aspettavo ed e’ un’esperienza che abbiamo provato questa sera durante un workshop, mi sono trovato a viverlo con un uomo: contatto fisico, respiro…woooow. All’inizio Paura, pero’ dopo ho sentito che non ci sono uomini, donne, ci sono solo Cuori: che parlano, che s’incontrano, che respirano assieme e secondo me e’ questo il senso. Grazie. 


 Marta Zancolli – Italia – Scienziata ed Insegnante di Yoga

Ciao, io sono Marta e sono appassionata di yoga e lo insegno e sono inoltre una scienziata. Ho letto di Tantra e pratiche tantriche recentemente in un libro e mi e’ rimasta la curiosita’ di provare e cosi’ quando ho letto di questa “Meditazione Tribale Tantrica” offerta da Simona qui alla Fortezza di Castel Franco a Finale Ligure ho proprio sentito una Chiamata, un Segno ed ho deciso di seguirlo. Sono qui per condividere in parte come mi sono sentita, perche’ tutto non so se riesco ad esprimerlo in cosi’ poco tempo, cos’e’ stata per me la “Meditazione Tribale Tantrica” con Simona. E’ stata un’incredibile sorpresa e scoperta di me stessa e del Potenziale che c’e’ in me e di tutto quello che si puo’ esprimere e dei vari modi che ci sono di esprimere la propria Energia, la propria Voce, di tutto quello che risuona dentro e che teniamo sempre in Silenzio nelle nostre vite quotidiane. E’ stata una pratica intensa e mi ha lasciato frizzante e Simona e’ un’insegnante fantastica: ti fa sentire a tuo agio, ed entra, condivide la pratica e la sua Energia con te e ti guida naturalmente, spontaneamente a provare ad esprimere quella che e’ la tua Esperienza, la tua Interiorita’. Non posso che raccomandarla. Immagino che per ognuno di noi possa essere un’esperienza diversa e possa essere diversa anche di volta in volta per la stessa persona a seconda della persona con cui si condivide la pratica. Pero’ ti lascia un senso di Amore, di Condivisione, di Comunita’, di Espansione che ti crea un sacco di Spazio dentro che ti fa sentire leggero e parte di qualcosa. L’esperienza per me e’ stata molto forte e positiva e spero che abbiate la sensibilita’ di vedere i Segni attorno a voi, di seguirli e di provarla anche voi. 


 Antonio De Milito – Italia – Infermiere

Ho avuto la fortuna di incontrare Simona Siclari e di condividere un lavoro sull’energia, il “Tantric Activation”, inaspettatamente è stato tutto cosi potente e liberatorio, ho potuto contattare la mia parte femminile assopita e sentirla come un vortice interno in espansione, ricordo i suoi occhi e la sua voce e la potenza con cui ha saputo accompagnare il cerchio!


 Mana Obón – Messico – Yoga Teacher & Kirtan Musician

Ciao, Hola I’m Mana, and I’ve just finished the workshop of Simona and Sarah the “Tantric Activation & Ecstatic Art” and I’m very happy that I followed my Heart, my Call and my Instinct to be here with them because they are so beautiful souls to work with. I’ve just arrived to Milan and it was what my heart needed to feel the Essence that we are and they represent that. They take you very easy to the Essence, to that Community, to that beautiful Spirit of connection. I really enjoyed the work. I surrendered. I felt safe. They were able to create a beautiful Safe Space for all of us, a group of people that didn’t know each other and they managed to integrate us and in my personal experience I enjoyed a lot. I would love to do more things with them. The place is beautiful and I wish this place keeps growing and keeps giving birth to beautiful community healing together, enjoying together, creating together and loving life together. Grazie.


 Dr. Pino – Italia – Ceo

Ho conosciuto Simona in occasione di un Festival nell’Aprile 2018. Ho partecipato al seminario “Tribal Tantric Connection/Belly-to-Belly” ed ho subito apprezzato il modo sicuro, dolce e pacato con cui Simona ha guidato l’attività. Ho avuto modo di stare in contatto con le mie emozioni, superando un certo imbarazzo iniziale nello stare molto vicino e poi in contatto di un corpo maschile. Ho sentito il flusso di energia che emanavano i due corpi.

__________________________________________________________

Ho rivisto Simona ad un altro Festival nel 2019. Ho rifatto volentieri “Tribal Tantric Connection/Belly-to-Belly”, così ho potuto approfondire il lavoro sulla percezione dell’energia in movimento quando due corpi (sia di sesso opposto che dello stesso sesso) sono vicini e si contattano.

__________________________________________________________

Ho partecipato anche al seminario “Tantric Activation”. Attraverso i gesti e le parole di Simona che rivelavano PRESENZA e CONSAPEVOLEZZA e trasmettevano FIDUCIA, e attraverso le musiche molto suggestive, mi sono lasciato andare e ho fatto esperienza di un vero e proprio Viaggio Interiore. Ho rivissuto episodi della mia vita segnati da dolore e sofferenza, ho pianto, ho sentito sciogliersi e sbloccarsi qualcosa che nella quotidianità, fino a quel momento, non ero riuscito ad esprimere, a tirare fuori ed a lasciar andare. E’ stata un esperienza liberatoria, mi sono sentito svuotato, più leggero, e pervaso da una piacevole sensazione di benessere e di pace interiore. Grazie Simona. Sei una Star. Top.


 Dr. Marina Brutto – Italia – Medico di Famiglia

Sono Dr. Marina Brutto, faccio il medico di famiglia come lavoro. Sono arrivata a questo evento “Tantric Activation & Ecstatic Art” perché conosco Sarah, una delle facilitatrici, e la sua professionalità. 

Unicità dell’evento: nella vita non c’è niente di negativo se abbracciamo il nostro bambino interiore stando in Silenzio. 

Durante la “Tantric Activation” di Simona Siclari come sensazione fisica ho provato del mal di schiena quindi dolore, migliorato con l’aiuto di Simona che riusciva a capire solo con il linguaggio corporeo. Ho percepito subito dopo il suo intervento come uno scongelamento di un trauma, di la sono cambiate le mie emozioni. Ho compreso cosi che la Gioia è dentro il Dolore se quest’ultimo viene accolto. Per la prima volta nella mia vita ho sentito di essere Uno con l’Universo!

Nella seconda parte “Ecstatic Art” guidata da Sarah, ho scoperto con il disegno  e con la giocosità la mia “particolarità divina”. 

Mi sentivo accolta dal gruppo, percepivo che l’empatia dei componenti del gruppo andava oltre la lingua parlata o la nazionalità. Consiglio l’evento e sicuramente lo rifarei. Ahò! Marina


 Giusy Valenza – Italia – Insegnante

Ho incontrato Simona al Tantric Gathering che si è tenuto questa primavera in Italia, e anche solo vederla muoversi in mezzo agli altri, nel pieno contatto con se stessa, è stato per me un insegnamento. Ho partecipato ad una sessione di Tantric Activation, ed è stato straordinario condividere l’intensità del processo di guarigione, cui ho assistito, da parte di numerosi partecipanti. Simona è una guida intensa e delicata allo stesso tempo; mi è rimasta la voglia di approfondire la sua conoscenza, e sicuramente approfitterò di altre occasioni per continuare a lavorare con lei. Grazie Simona!


 Roberto Nasini – Italia – Commercialista

Ciao, io sono Roberto ed ho avuto il piacere e l’onore di fare due workshops con Simona, in cui veramente mi sono trovato molto a mio agio, sia per quello che riguarda la meditazione ne ‘L’Arte dell’Initimita'” dove sono riuscito grazie alla sua Guida, alla sua Voce, a raggiungere veramente una Pace interiore profonda, veramente profonda; poi invece sul workshop che abbiamo fatto sul Contatto, la “Tribal Tantric Meditation” ho sentito veramente l’Energia che scorreva nel mio corpo, nel partner e viceversa e quindi e’ stata veramente un’esperienza entusiasmante. Ve la consiglio e quindi fate i workshops con Simona. Grazie. 


 Jade Giorno – Italia/USA – Musicista

My name is Jade, I’m a musician based in Milan and I was invited to join by the wonderful Simona in her “Tantric Activation & Ecstatic Art” workshop. I knew a little bit about her work with tantric energy but didn’t know much about it in general. I was at a point in my life where I felt stuck….especially with work and creativity so I decided to go for it.

The workshop was unique, very intimate and it felt like a Safe Space where everyone could share their feelings and thoughts without judgment or preconceived notion of what their experience should be like. That’s priceless.

The group was made of lovely people, from all over the world and all kinds of backgrounds. Everyone was very inclusive, accepting and sweet.

During the workshop, I felt calm, relaxed, at ease. The first part was a meditation led by Simona which allowed me to really sink deep into my breath and body. I saw several images with my eyes closed, it was like a movie! Simona slightly touched my forehead and my tummy and overall I felt a general sense of Warmth, Safety. The strongest feeling I had was that I had been ‘Switched On’ somehow, I felt and saw wheels turning in my lower back as well as in my chest. I also saw smoke lifting up which resulted later in a deep sense of Clarity. I felt energized and calm too. Later that evening I had a heartfelt talk with a person close to me and all the words came so easily and clearly. Also, the next day I felt a great sense of Peace.

The second part “Ecstatic Art” led by Sarah was the childlike, fun section where the group came together to produce a ‘free-flow’ painting. It was a beautiful time of bonding and sharing.

I am deeply grateful for the experience, for the group involved, for the sharing that took place and for the gift Simona and Sarah gave us by organizing the workshop. I am sure everybody feels the same. I would definitely do it again and recommend it to anyone curious to know and explore themselves a little better!


 Nina Barbarasa – Russia – Madre

Sono Nina e sono in un percorso di crescita spirituale. Nel percorso Tantra ho provato una grande espansione di Energia che si muoveva su tutto il corpo ed ho provato tante emozioni: Gioia, Piacere e Rilassamento totale della mente, delcorpo e dello spirito, tanto blocchi che ho lasciato andare e dolori che del passato si sono dissolti.

Nel gruppo si e creato una bella e meravigliosa atmosfera.

Nella parte creativa direi che per me è stato la sfida più grande con me stessa perché da piccola ho avuto dei problemi, dei blocchi e sempre avevo messo da parte la parte creativa di me, dicevo che non sono capace che non ho praticato e non riuscivo a esprimermi.

Con l’attivazione del Tantra e la creatività delle due meravigliose anime Sarah e Simona mi sono riuscita a ritrovare me stessa, e a mettermi in contatto con la mia bambina interiore ed e’ stato bellissimo, meraviglioso risvegliarmi e ritrovarmi.

Lo consiglio a tutte le persone che sono in una ricerca di se stessi, in una crescita spirituale. Vi auguro davvero dal cuore di trovare la vostra strada verso la Luce. Un grande abbraccio ed un buon cammino a tutti.

 Enrico Amiotti – Italia – Presidente Fondazione Amiotti

Simona è una creatura luminosa che irradia luce nei luoghi che visita e nelle persone che incontra. La due-giorni di “Tantric Activation & Ecstatic Art” a San Colombano di fine Luglio 2018 è stata l’ennesima conferma. Più scoperta di alcuni suoi sottili poteri (ancora da decifrare ) E’ una Strega di Luce. Quello che ho provato e’ un Miracolo. Non ci sono parole. Lo raccomandero’ a tutti i miei amici e ripetero’ questa magica esperienza di sicuro. 


 Natalia Rusu – Ucraina – Madre 

Ciao, io sono Natalia. Per me come esperienza e’ stata la prima e l’unica. Io ancora sono molto all’inizio di questa esperienza quindi devo ancora imparare il significato vero dei chakras e della Kundalini. L’emozione pero’ e’ stata unica durante il workshop di “Tantric Activation” perche’ mi sono lasciata trasportare da queste onde ed ho rivisssuto quello che il mio corpo mi voleva dire. In questo Simona e’ stata molto, molto presente, perche’ non sempre le emozioni che provi dopo le puoi descrivere e mi ha aiutato molto. Mi ha aiutato molto a capire il significato che il mio Corpo mi voleva dire. Ogni cellula, ogni DNA che e’ stato memorizzato nella mia cellula, mi ha voluto dire, mi ha voluto trasmettere che io semplicemente nemmeno sapevo. Quindi e’ stata una grande apertura, e’ stata una grande Apertura su cui aspetto delle risposte e mi daro’ da sola le risposte. Pero’ e’ stato molto emozionante e lo vorrei rivivere ancora.

Sono venuta qua con l’intenzione di ri-innamorami di me stessa e non pensavo, non pensavo che tutto quello che facciamo quotidianamente (gravidanza, parto), tanto tutte lo fanno, tanto e’ uguale il Dolore per tutte quindi lo devi superare. Non pensavo questo. Ed il mio Corpo mi ha parlato. Mi ha voluto spiegare quello che ha sentito. Quello che ha provato. Che per lui non ha dimenticato. Come per ogni persona che puo’ avere le proprie ferite, che sono uniche, che sono personali. Cosi’ anche il mio Corpo ha detto quanto e’ stato ferito in profondo. Quindi da li’ ho capito che mi devo innamorare di me e devo innamorarmi del mio Corpo. Re-innamorarmi. Si.

E continuare a fare questo tipo di workshops, che vorrei arrivare dove fino alla fine certo; non so se ci sara’ una fine, perche’ all’inizio ho sentito quel Piacere di essere Madre Terra, che dentro di me scorrevano i ruscelli, la Terra si ossigenava attraverso il mio Respiro ed io producevo la Natura. Ed ho capito che il motivo per cui sono venuta e’ per imparare ad amarmi, me stessa. Ho ferito il mio Corpo. Io ho provocato un Dolore al mio Corpo. E pensavo mi terrei solo il cerotto. Invece il cerotto non si mette, perche’ la ferita non si guarisce. Sono venuta convinta di non ricevere Amore, e l’Amore lo pretendevo dal mio partner, invece io non ce l’avevo per me stessa. La routine quotidiana, impegni, appuntamenti, spesa, pulizia ti annullano in tutto. Ma e’ il tuo Corpo che ti parla. E nel parlare il proprio Corpo ti dice: “Amami”, “Amati”. E qui, senza andare a creare crisi nella coppia, senza andare a provocare grandi disturbi, ho imparato, ho ascoltato e ho capito, ho capito, ho percepito, perche’ io non sapevo, io non conoscevo questo movimento dentro di me. E questa e’ stata la Rivelazione, probabilmente si, la Rivelazione per me la piu’ importante. 25 Aprile e’ un grande giorno. Mi sono liberata! Grazie.

 

Want to be the most irresistible version of yourself?

Join my inspiring list and I will show you how.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Privacy Policy